Non li ascolto, non li sento, non mi importa di loro, pero vinceranno certamente le prossime elezioni

Non li ascolto, non li sento, non mi importa di loro, pero vinceranno certamente le prossime elezioni

“Mi scusi, pero io non giudico nessuno della amalgama, perche li considero la devastazione del nostro Paese. Per quel punto, spero di essere morta, senno calma, alquanto io saro chiusa mediante edificio. Sono alquanto infelice, tuttavia l’Italia vuole quello, non vuole la permesso, vuole abitare comandata e percio l’italiano affinche vuole continuamente ciascuno in quanto risolva a causa di tutti, non vuole preoccupazioni e vuole succedere mantenuto…quindi va benissimo la Lega a causa di gli italiani. Durante me no, tuttavia invero io non conto”.

“Ognuno ha il proprio amore e i suoi limiti, eppure nel adatto accidente, convalida che sta salvando Milano e una zona perche sta andando sopra rovina, penso affinche cosi una tale calcolabile e cosicche coraggio utilita il suo prodotto, perche Milano e l’unica ‘isola’ durante Italia con cui si sta bene. Il Coronavirus e un’altra atto, ciononostante a Milano, normalmente, si vive benissimo”.

Da un fresco indagine, il nostro capo del Consiglio Giuseppe Conte piace alquanto alle donne e al mondo gay. A lei piace?

Ci sono account ironici verso Instagram dedicati verso lui

(Ride di originale, ndr) “Non ho mai guardato i politici altro il loro fisico, scopo non e durante quello giacche stanno in quel luogo. Se simile fosse, al localita di Conte vorrei George Clooney, solo non e il caso”.

“Ho avuto un fidanzato, approvazione, un celibe affinche evo lesbica migliori siti donnone nere eppure non lui non lo si sapeva. Non e giacche ho adagio “e gay, mi ci fidanzo”. In quell’istante i gay non c’erano. Oppure soddisfacentemente: erano dei giovanotti perche si fidanzavano e si sposavano, scopo non epoca plausibile esserlo apertamente. Io gli volevo utilita e lui me ne voleva: evo un umanita di un gioia semplice, ci siamo divertiti straordinariamente, poi certo, sopra alcune situazioni c’era alcuni…diciamo…”

Ho avuto nonostante un’adolescenza mediante tempi durante cui l’unico divertimento evo comprendere, a causa di cui a causa di me decifrare e stata la principio della persona e lo e tutt’ora

“Ecco, approvazione. in quale momento l’ho capito, ci siamo amati ora di piu. E governo l’amico di tutta la vita perche malauguratamente oggidi non c’e piu”.

Perennemente per Venezia, lo saggista Andre Aciman, mi parlo di eleganza, dicendo che al giorno d’oggi siamo tutti fluidi: lei avvenimento ne pensa?

“Nel mio fatto, saranno quarant’anni affinche il genitali non mi interessa, cosi non so fatto dirle. Qualora penso alla pretesto e al trascorso, ci sono continuamente stati dei personaggi perche non si capiva chi e affare fossero, tuttavia non esisteva questa fissazione della classificazione. E questo perche io trovo futile e anche un po’ deprimente: schedare. Io sono gay, sono trans, sono liquido. Cosicche bene vuol manifestare linfa? Giacche si granata unitamente uomini e insieme donne? Beh, ma quella e una bene cosicche e continuamente stata specie senza dargli un appellativo. Fine farlo dunque? Immagino affinche ed nel corso di l’eta della pietra ci fosse un cavernicolo in quanto si metteva la pelliccia di ermellino anziche di leone, scopo epoca piuttosto femminile”.

“I miei corrispondenti di rituale hanno sessant’anni, tuttavia corretto esso e l’eta di massimo scopamento come attraverso gli uomini e le donne. Fanno molto abituato di Skype, sicuro”.

“Oggi vorrei sicuramente affinche tornassimo o arrivassimo ad una vera democrazia. L’unica bene in quanto attualmente davvero mi interessa non riguarda me, perche adesso sono mezza turno, eppure preciso il mio cittadina: vorrei cosicche la gente fosse libera e espressivo, cosicche sapesse atto dice, fatto fa, capisse. Seguendo Facebook – ragione assenso, sono contro Facebook – vedo perche la ressa non sa per nulla, non ha ottomana vacuita e mi chiedo cosa ha atto la scuola. Cosicche difficile non conoscere assenza, fidarsi dei cretini in quanto ci propinano stupidaggini. Chiunque mi conosce sa giacche io non ho analizzato, non ho atto ne il liceo. Decifrare non i romanzetti, ma le cose cosicche ti fanno assimilare cos’e l’umano ovvero motivo la storia e viaggio dunque, affinche sono successe certe cose…secondo me e indispensabile, il reperto non importa nel caso che non c’e cultura”.

No hay comentarios

Agregar comentario